ALL WE NEED A BIG LOVE STORY. AND CHOCOLATE SHORTBREAD.

24 febbraio 2013 § Lascia un commento

Immagine

“Scese, evitando di guardarla a lungo, come si fa col sole, ma vedeva lei, come si vede il sole, anche senza guardare” cit. Anna Karenina

E’ domenica. Mi sveglio, è grigio, ci sono le elezioni. Ci vorrebbe il sole. Rimango a letto perché il mio risveglio è avvolto in una tiepida sensazione che mi è rimasta da ieri sera, dopo aver visto il film ‘Anna Karenina’, l’amore passionale, sofferto, contraddittorio, tragico, contrapposto all’amore semplice, puro, umile. Un’opera in cui si viene inizialmente trascinati all’interno delle quinte di un teatro, travolti dal ritmo della recitazione simile ad una danza, e rapiti dalle scenografie e dai costumi fiabeschi. Non ho mai letto l’opera di Tolstoj, e mi sono ripromessa che lo farò. Ho bisogno di una grande storia d’amore. Tutti ne abbiamo bisogno. Se non reale, almeno immaginaria.

E per addolcire questo risveglio, non avendo ancora il coraggio di abbandonare il tepore del letto, accompagno il mio consueto caffè con una fetta di crostata sfornata ieri sera.

Immagine

Il risultato è più stupefacente di quanto immaginassi, Bali continua ad ispirarmi con i suoi profumi, i suoi colori, i suoi frutti, e sono molto fiera di poter trascrivere questa ricetta.

CROSTATA AL CACAO CON BANANE E COCCO

Per la frolla:

200 gr farina 00

135 gr burro

75 gr zucchero a velo

30 gr nocciole tostate e tritate

20 gr cacao in polvere

un pizzico di sale

1 uovo intero

Setacciare la farina, lo zucchero a velo e il cacao, ed unirli in una ciotola (quella della planetaria, se avete intenzione di usarla). Aggiungere il sale, le nocciole e il burro freddo a pezzetti, e lavorare gli ingredienti fino ad ottenere un composto sabbioso (nella planetaria, lavorare il composto con la foglia). Aggiungere l’uovo intero e mescolare fino a quando sarà ben amalgamato, ma non mescolare di più. Avvolgere l’impasto nella pellicola e porlo in frigorifero a riposare per almeno un’ora, anche tutta la notte va bene. Imburrate e infarinate la tortiera e ricoprite il fondo con un disco di carta da forno, e accendete il forno a 180° C. Nel frattempo, preparate il ripieno.

Per il ripieno:

3 banane

3 cucchiai di cocco grattugiato

2 cucchiai di olio di cocco

1 pizzico di vaniglia

2 cucchiai di miele

Tagliate le banane a fette, e mescolate tutti gli ingredienti insieme in una bacinella. Riponete tutto in frigorifero in attesa.

Finita l’attesa, infarinate il piano di lavoro e il matterello, e stendete la pasta frolla, dello spessore che preferite. A me piace spessa, dipende dai gusti. Ponetela nella tortiera e fatela riposare una ventina di minuti in freezer. Intanto preparate le strisce con la pasta frolla avanzata, con cui coprirete la crostata. Estraete la tortiera dal freezer e bucherellate il fondo con una forchetta. Ponete il ripieno all’interno e coprite con le strisce. Infornate per 30 minuti circa.

Quando è pronta, so che la tentazione è molta, ma aspettate che si sia ben raffreddata, aspettate anche fino al giorno dopo, in modo che tutti i gusti si stabiliscano e trovino il loro equilibrio, perché solo così poi potranno esplodere all’interno della vostra bocca…

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Annunci

Tag:, , , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo ALL WE NEED A BIG LOVE STORY. AND CHOCOLATE SHORTBREAD. su Sweet Frangipane.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: