HAPPY BIRTHDAY TO ME CAKE.

28 ottobre 2013 § Lascia un commento

IMG_2048

Una settimana fa era il mio compleanno. Non è successo niente di ché. Non è cambiato nulla. Non mi sono svegliata al mattino sentendomi diversa, più matura o più vecchia. Mi sono svegliata esattamente identica a com’ero andata a dormire qualche ora prima. Non ho visto una nuova ruga nascere o un nuovo capello bianco spuntare. Non mi sono guardata allo specchio in mutande vedendomi più flaccida di prima. Niente di tutto ciò. Nessuna paturnia. Nessun motivo in più per deprimermi. Non ho tirato le somme dei miei 35 anni di vita e non mi sono fatta buoni propositi per i prossimi 35, né tanto meno per il prossimo compleanno. L’unico benedetto desiderio che avevo, era quello di guardare Pechino Express con le mie amiche, ma ovviamente quella sera hanno cambiato la programmazione. E questo semplice fatto, mi ha fatto capire ancora di più quanto sia inutile provare a programmare qualcosa, anche la più semplice, nella mia vita. E allora cosa fare? Preparo una fantastica torta di compleanno per me! E prendo anche le candeline, tutte e 35, non quelle con scritto il numero che non mi piacciono e mi fanno tristezza, ma 35 candeline da accendere e spegnere con un soffio. E la mia amica ha portato anche lo champagne, quello per le occasioni speciali ha detto. E così alla fine, senza volerlo, senza avere avuto voglia di festeggiare, mi sono ritrovata di fronte ad una torta di compleanno al cioccolato, ricoperta di candeline accese, ad esprimere un desiderio ad occhi chiusi, e a soffiarci sopra con tutta me stessa con la speranza che questa volta il desiderio si avveri, brindando con lo champagne e le mie amiche. E pensando che forse non è così orrendo festeggiare il proprio compleanno, ma che non devo aspettare per forza il prossimo per rifare la torta…!

TORTA AL CIOCCOLATO

120 gr cioccolato fondente

30 gr cacao in polvere

240 ml acqua

295 gr farina

2 cucchiaini lievito

1 cucchiaino bicarbonato di sodio

1 pizzico sale

225 gr burro

400 gr zucchero

3 uova

2 cucchiaini estratto di vaniglia

240 ml latte

PER LA GLASSA

400 gr zucchero a velo

100 gr cacao in polvere

160 gr burro

50 ml latte

lamponi per decorare

Scaldare il forno a 180°C. Imburrare e infarinare una teglia rotonda per torte di 20/25 cm (oppure due se le avete uguali e vi stanno nel forno insieme) e coprire il fondo con una foglio di carta da forno. Mettere a scaldare l’acqua in un pentolino. Tagliare a pezzetti il cioccolato e metterlo in una ciotolina insieme al cacao in polvere. Versarci l’acqua bollente, mescolare finchè il cioccolato non si sarà completamente sciolto, e mettere da parte a raffreddare. In una ciotola, setacciare la farina e mescolarla insieme al lievito, al bicarbonato di sodio e al sale, e mettere da parte. Nella planetaria o in una ciotola con le fruste, sbattere il burro fino a quando diventa cremoso. Aggiungere lo zucchero e continuare a lavorare con le fruste per 3-5 minuti. Aggiungere le uova, una alla volta, e mescolare bene. Aggiungere la vaniglia e il composto di cioccolato liquido, e mescolare bene. Aggiungere la farina e il latte, alternandoli in tre volte. Se avete due teglie uguali che vi stanno nel forno, potete versarci in due parti uguali l’impasto e cuocerlo contemporaneamente, altrimenti versate metà impasto in una teglia, cuocete e poi ripetete l’operazione con l’altra metà. Dovrebbe stare in forno circa 30/40 minuti, ma verificate la cottura con una stuzzicadenti. Quando entrambe le parti sono cotte, lasciatele raffreddare completamente su una grata. Se volete fare le cose per bene, con un coltello seghettato, togliete tutta la superficie superiore, inferiore e laterale delle torte, così otterrete una torta finale più soffice in bocca. Poi potete preparare la glassa, mettendo insieme lo zucchero a velo setacciato, il cacao in polvere e il burro tagliato a pezzetti, e lavorate tutto con le fruste lentamente finché non raggiungerà una consistenza sabbiosa. A quel punto, aggiungete il latte e mescolate con le fruste alla massima velocità per qualche minuto, finché la glassa non risulterà omogenea e soffice. Riempite una sac-à-poche con la glassa. Disponete il primo disco di torta su un piatto, copritela con la glassa e appoggiateci sopra l’altro , premendo un po’. Coprite i lati e la superficie della torta con la glassa e con una spatola stendetela bene. Decorate con i lamponi. Potete conservarla in frigo per una settimana e godervene una fetta lentamente ogni giorno….

IMG_2057

Annunci

Tag:, , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo HAPPY BIRTHDAY TO ME CAKE. su Sweet Frangipane.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: